I 5 migliori posti in cui installare una porta a bilico nella vostra abitazione

Ispirazione 1 gennaio 2022

Le porte a bilico offrono un ventaglio di possibilità di design pressoché infinito, sia a livello di dimensioni che di campi di applicazione e materiali. Lo stesso dicasi per la loro collocazione all’interno della casa: non c’è ambiente in cui una porta a bilico possa apparire fuori luogo. FritsJurgens ha selezionato i 5 migliori posti in cui installare una porta a bilico all’interno della vostra abitazione, e ve li mostra proponendovi alcuni tra i più bei progetti di porte a bilico a livello mondiale.

289.1-NOMAA-|-Architectuur&interieur,-Copyright-Jurrit-van-der-Waal,-The-Art-of-Living.jpeg

Il corridoio

Il corridoio è il posto perfetto in cui installare una porta a bilico. La porta del corridoio d’ingresso è spesso la prima che si incontra entrando in una casa. Ed è quella che ci fa capire cosa aspettarci dal resto degli interni; inoltre, la sua stessa natura di ambiente di passaggio fa nascere una vasta gamma di possibilità.

Luogo di passaggio per eccellenza

Un corridoio è, per sua natura, fatto per essere attraversato per raggiungere un altro spazio. Motivo per cui è il luogo perfetto per fare scelte stilistiche distintive, sperimentare colori e materiali diversi o scegliere semplicemente di farne un ambiente tranquillo ed elegante. Lo stesso dicasi per la vostra porta a bilico. Potrete realizzare la vostra porta a bilico per interni in qualsiasi materiale possibile e immaginabile, dal vetro abbinato all’acciaio – prendete in considerazione anche l’opzione dell’acciaio colorato – al legno, o magari una porta con una stampa o una foto o, perché no, un rivestimento effetto cemento, e così via.

Movimento della porta

Le cerniere pivot regalano alla porta un movimento completamente diverso da quello di una porta con cerniere tradizionali. E se includerete il movimento fluido e perfettamente controllato, tipico delle porte a bilico, nel design della porta del vostro corridoio, un semplice varco si trasformerà come per magia in un caldo benvenuto.

Il soggiorno

Molte moderne abitazioni dispongono di una cucina open-space che si apre sulla zona living. Una soluzione che dona all’ambiente un senso di spazio ed apertura ma che può, tuttavia, portare con sé anche una serie di svantaggi come la diffusione di odori di cottura, una minore privacy e un’atmosfera meno accogliente.

Luminosità e apertura

Una porta a bilico – o due porte a bilico affiancate – consente di preservare il senso di apertura e luminosità di uno spazio aperto facendo venire meno gli svantaggi che esso comporta. Optando per porta a bilico in vetro, la luce continuerà a filtrare da un ambiente all’altro, lasciando odori di cottura e rumore fuori dalla zona living ed evitando, al contempo, dispersioni di calore da una stanza all’altra.

Controllo e flessibilità

Se un attimo si desidera rendere la zona living più intima ed accogliente e quello dopo più aperta e ariosa, una porta a bilico rappresenta la soluzione ideale per garantire a qualsiasi ambiente la massima flessibilità. Questo vi consente non solo di modulare l’atmosfera dell’ambiente a vostro piacimento, ma anche, decidendo in quale posizione di fermo bloccare la porta, di avere il pieno controllo dell’impatto spaziale che quest’ultima va ad esercitare sull’ambiente circostante.

La dispensa

La dispensa rappresenta un’eccellente scelta per l’installazione di una porta a bilico all’interno della vostra abitazione. Spesso, infatti, si tratta di uno spazio al quale non si desidera dare troppo risalto negli interni di un’abitazione. Optando per una porta a bilico potrete agevolmente celare questo spazio alla vista uniformandolo allo stile del resto degli interni.

Completamente nascosta

Integrate a scomparsa nella parte superiore ed inferiore della porta, le cerniere pivot risultano completamente invisibili, contrariamente a quanto avviene per i cardini di una porta tradizionale. L’unico indizio della loro presenza è rappresentato dalle piccole piastre a pavimento e a soffitto, disponibili in una vasta gamma di design. Le porte a bilico senza telaio sono in grado di aprirsi e chiudersi in ambo i sensi e non richiedono, pertanto, la presenza di maniglie. Una caratteristica che le rende totalmente invisibili.

Proprio come una parete

Una porta a bilico può essere realizzata in pressoché qualsiasi materiale. E questo fa sì che possiate optare per lo stesso colore, o materiale, della parete destinata ad ospitarla. Richiedendo uno spazio minimo attorno al proprio perimetro, la porta si va ad allineare a filo con la parete e risulta praticamente mimetizzarsi con quest’ultima una volta chiusa.

Vi piacerebbe vedere altri spettacolari progetti di porte a bilico?

Iscrivetevi alla newsletter “Progetto del Mese FritsJurgens” e visitate The Blog Channel per essere sempre al corrente di tutte le ultime novità e tendenze in tema di porte a bilico.

Interested in

L’ufficio

Oggi più che mai, lavorare dalla propria abitazione è diventato per molti la normalità. E, come ormai sappiamo da tempo, l’ufficio non deve essere necessariamente un’anonima stanzetta relegata in un angolo della casa. Con una porta a bilico, potrete donare al vostro ufficio un look stimolante, in grado di conferire al vostro ambiente di lavoro un’atmosfera gradevole e conciliante.

Doppia funzione

Oltre a rappresentare un arricchimento per l’ufficio dal lato squisitamente estetico, una porta a bilico può anche assolvere a funzioni prettamente pratiche. Per esempio, oltre che da varco da un ambiente all’altro, la porta può anche fungere da libreria, parete TV o armadio.

Porte come divisorio

Le porte a bilico per interni possono essere tranquillamente utilizzate anche in interni molto ampi o alti. Una parete pivotante con più porte rappresenta una soluzione flessibile adatta a qualsiasi situazione installativa.

Parete in vetro

In alcuni casi una porta a bilico singola, o anche doppia, non risulta sufficiente; e l’inserimento di una porta nella parete non rappresenta la soluzione ideale. L’installazione di porte a bilico in una parete in vetro può risultare, invece, la soluzione adatta a pressoché qualsiasi tipo di interni, grazie alla sua capacità di dare vita ad ambienti aperti e luminosi. Vetro e acciaio sono i materiali ideali quando si tratta di realizzare porte a bilico e pareti pivotanti di grandi dimensioni, grande altezza e grande peso.

Rotazione a 360°

L’innegabile vantaggio offerto da una parete pivotante è che può essere utilizzata con o senza battuta. In assenza di battuta, i pannelli della parete possono ruotare liberamente a 360°. Questo vi regala grande flessibilità, non solo a livello di impatto estetico sull’ambiente circostante, ma anche nel design dei due lati della parete. Potrete, infatti, decidere di realizzare un lato in modo completamente diverso dall’altro, dando libero sfogo alla vostra creatività nell’uso di colori e materiali.

Alla ricerca di una porta a bilico?

Siete alla ricerca di una porta a bilico per un vostro progetto o per la vostra abitazione? Lasciate che vi aiutiamo. FritsJurgens può contare su una vasta rete globale di rivenditori e produttori di porte, in grado di assistervi nell’acquisto della vostra porta a bilico o di una cerniera pivot.

Contattaci

Trova un rivenditore o un produttore di porte

Grazie per esserti iscritto.