Un diamante grezzo a Sunshine Beach

Architettura contemporanea di estrema raffinatezza

Immersa tra dune di sabbia, sulla east coast australiana, sorge la residenza McAnally. Affacciata sulla spiaggia di Sunshine Beach, questa abitazione dall’architettura contemporanea si incastona nel paesaggio circostante come un diamante allo stato grezzo: solida, indistruttibile; ed al contempo straordinariamente elegante, e ricca di dettagli pregiati.

scbphoto-mcanally-drive076-scaled.jpg

Ingresso vista Oceano

Il portone d’ingresso pivotante è tutt’altro che comune. Varcandolo, si ha la sensazione che un’intera parete si schiuda: per accogliere il visitatore nel cuore della residenza.

Una scelta di design ben ponderata, dato l’impatto che va a creare sull’intero lay out della zona living. L’architetto Gavin Maddock: “Il cliente desiderava che varcando la soglia ed entrando all’interno dell’abitazione la vista si aprisse direttamente sull’oceano. Le forme e gli spazi cui abbiamo dato vita sono stati sviluppati in risposta alle condizioni del luogo, e la planimetria della casa è stata, anch’essa, definita ed adattata a queste”.

“Viste e considerate le dimensioni, il peso e la qualità della porta, le cerniere FritsJurgens sono state una scelta imprescindibile.”

FritsJurgens offre diversi sistemi di cerniere adatti a porte esterne pivotanti. Scoprite le esclusive funzionalità che caratterizzano e distinguono i prodotti.

prodotti

Le grotte come fonte d’ispirazione

Nei pressi della residenza, sulla costa oceanica, numerose grotte si aprono lungo il perimetro del promontorio. La sensazione che si è voluto ricreare con l’ingresso all’abitazione è proprio quella di entrare all’interno di una caverna – spingendo una parete imponente ed apparentemente monolitica – per ritrovarsi, come d’incanto, in un grande spazio aperto.

La naturale convergenza dei confini della tenuta verso la strada adiacente contribuisce a ricreare questa sensazione, con le scale che snodandosi giù per il lieve declivio conducono l’ospite dinanzi all’imponente porta a bilico a tutta parete. Tuttavia, per quanto grande e pesante di fatto sia, questa porta si apre al semplice tocco di un dito, riservando all’ospite un caldo benvenuto.

scbphoto-mcanally-drive096-scaled.jpg

La scelta più ovvia

Il portone d’ingresso all’abitazione è alto ben 5,7m e largo 1,6m. Vista la possibilità, offerta da una porta a bilico, di dare libero sfogo alla creatività senza limiti di altezza e di regolarità delle proporzioni, e data la disponibilità di cerniere pivot in grado di garantire capacità portanti estreme, optare per questo tipo di ingresso è parsa da subito la scelta più ovvia.

Gavin Maddock: “Quando si progetta un ingresso del genere, ogni dettaglio conta. Le dimensioni, il peso e la complanarità, l’essenzialità del design della porta, hanno reso necessaria una estrema considerazione della ferramenta e dei dettagli, inclusa l’intelaiatura interna del pannello porta. Si tratta infatti, e a tutti gli effetti, di una vera e propria parete rotante.”

La porta è stata realizzata con un telaio interno saldato rivestito, sia internamente che esternamente, da pannelli di alluminio composito. Le maniglie, tanto quella esterna quanto quella interna, sono ricavate a scomparsa dallo spessore dell’anta.

Applicazioni

Strutture emozionanti

Visto dall’esterno, l’edificio pare articolarsi in più blocchi, con il blocco d’ingresso che spicca e cattura l’attenzione dell’osservatore. Con i suoi quasi 6 metri di altezza, il portone d’ingresso pivotante della residenza può essere scorto fin dalla strada. Al suo interno spazi ampi, luminosi e ariosi accolgono chi varca la soglia.

Un contributo fondamentale all’atmosfera ariosa e luminosa che si respira negli interni è conferito dai materiali scelti ed utilizzati. Troviamo il legno, ad esempio, come nel caso della scala sospesa; ma anche cemento nudo in grandi quantità, ed ampie superfici dalle tonalità grigio chiare realizzate in diversi materiali. Grandi lucernari in vetro inondano gli interni di luce naturale, mettendo in risalto l’unicità della struttura e dell’allestimento della casa, da vari livelli. L’effetto è di grande suggestione, in particolar modo nella zona d’ingresso: qui, tra la piattaforma d’ingresso e l’adiacente parete in calcestruzzo con casseratura lignea a vista, si apre un vuoto di tre piani.

scbphoto-mcanally-drive032-scaled.jpg

Chiarezza d’intenti

Questo straordinario edificio si fa tutt’uno con l’ambiente che lo ospita, dando vita ad un concept architettonico in cui all’atmosfera ricca di luce, spazio, ed ai raffinati dettagli degli interni fanno da contraltare gli esterni – che lo fanno apparire protetto ed appartato rispetto alla strada che lo fiancheggia. I numerosi livelli su cui la residenza si articola trasformano l’edificio in un’esperienza abitativa unica nel suo genere: in cui da ogni angolo, da ogni ambiente della casa, si gode di una vista completamente diversa.

Le intenzioni sono ben chiare e percettibili fin dal momento in cui si apre la porta. Uno spettacolare esempio dei contrasti tipici dell’architettura contemporanea, dove robustezza ed austerità si sposano con eleganza, raffinatezza ed amore per il dettaglio.

Condividi

Grazie per esserti iscritto.